Auto contro camper, sette feriti

Auto contro camper, sette feriti. Incidente stradale spettacolare all’altezza della rotatoria di Ponte Capitello, al confine tra Eraclea, Caorle e Torre di Mosto, alle 12. Tra i feriti ci sono due bambini molto piccoli, di 15 mesi e di 3 anni. Sono stati divisi per le cure tra gli ospedali di Portogruaro e di San Donà di Piave dopo l’arrivo di ben tre ambulanze giunte sul posto. Si è tenuto il peggio per tutti, anche se in condizioni più gravi sembrano esserci due cittadini moldavi, che viaggiavano a velocità sostenuta su una Volvo provenienti da Ponte Crepaldo. A causare l’incidente, sulla cui dinamica stanno lavorando i carabinieri della stazione di San Stino di Livenza diretti dal maresciallo Barozzi, sarebbe stata una mancata precedenza. Molto spettacolare la dinamica. La Volvo con i due ragazzi ha colpito in pieno un camper sul quale viaggiava una famiglia della Repubblica ceca in vacanza, composta da padre, madre e un bambino di appena 15 mesi. Dopo l’urto i due mezzi sono carambolati come biglie impazzite sulla strada e sono stati proiettati con violenza contro un altro camper, fermo regolarmente allo stop, sul quale stava viaggiando una famiglia di Vicenza, composta da padre, madre e bambino di 3 anni. Anche il secondo urto è stato notevole. Il mezzo più danneggiato alla fine era la Volvo con i due ragazzi moldavi a bordo.Auto contro camper, sette feriti Sono costoro che rischiano le conseguenze peggiori a seguito dell’incidente. Sono stato infatti ricoverati in prognosi riservata. Sul posto sono intervenuti il soccorso stradale Vaccaro e tre ambulanze. I bambini, fortunatamente, hanno rimediato solo ferite superficiali. (r.p.)

Auto contro camper, sette feriti ultima modifica: 2017-07-03T23:10:39+00:00 da E.O.L.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *