Vivola: «L’attività amministrativa non si è fermata»

«È stata un’estate sicuramente impegnativa, ma al tempo stesso serena». Parole del commissario prefettizio Giuseppe Vivola, al lavoro dallo scorso 22 marzo per amministrare il Comune di Eraclea. «L’attività amministrativa non si è fermata – dice – e la conferma arriva dal fatto che anche la nostra località ospiterà i campionati europei di atletica. Gli uffici comunali hanno lavorato sodo per garantire la manutenzione degli impianti sportivi e il sostegno logistico: il risultato ottenuto è importante, tanto che anche per settembre ci sono buone prenotazioni a livello turistico. Eraclea dovrebbe essere conosciuta per questo e non per altre vicende».

A livello amministrativo è stato garantito il pieno funzionamento dell’ente anche per i lavori pubblici. «Grazie a degli specifici finanziamenti – prosegue il commissario – sarà possibile asfaltare via Roma e via Marconi in pieno centro cittadino. Abbiamo completato la procedura per l’intervento di piazzetta Livenzuola a Eraclea Mare: i privati sono in possesso del permesso di costruire, ma ovviamente i lavori inizieranno al termine della stagione estiva per non arrecare disturbo agli ospiti».

Tutto da definire, invece, l’intervento a Valle Ossi con la realizzazione di un parco turistico rurale grazie ad un investimento da 100 milioni di euro, con la prospettiva di 14mila presenze giornaliere su 250 ettari di parco e villaggio con piazzole grandi anche 200 metri quadrati, piste ciclabili e piscine. «In questo caso la Regione sta ancora valutando la Vas – conclude Vivola –. Recentemente ci sono state chieste delle integrazioni rispetto alla variante presentata lo scorso inverno. Nei prossimi giorni invieremo la nuova documentazione, in questo caso la questione è più ambientale che urbanistica».

Scritto da Giuseppe Babbo per il quotidiano “Il Gazzettino

Vivola: «L’attività amministrativa non si è fermata» ultima modifica: 2019-09-06T12:53:03+02:00 da E.O.L.

▶ Commenta questa notizia nella nostra pagina Facebook