Triangolare di calcio ad Eraclea con raccolta fondi pro terremotati

Triangolare di calcio ad Eraclea con raccolta fondi pro terremotati. Solidarietà nel pallone, la scuola di Eraclea scende in campo in aiuto alle aree del Centro e Sud Italia colpite dal territorio. L’istituto “Edmondo De Amicis” di Eraclea ha lanciato una proposta condivisa da tantissime persone, organizzando un triangolare di calcio. Hanno aderito Msc (Marina Santa Croce) con la sua squadra amatori, che ha come referente Federico Rizzetto, l’Asd – Città di Eraclea, infine Papi goal – genitori in campo, la squadra composta dai papà degli alunni dell’istituto. L’obiettivo è di raccogliere fondi da destinare a Save The Children che, nelle zone colpite, è già presente e si è già attivata per aiutare anche psicologicamente i più deboli in tutte le disgrazie, che sono soprattutto i bambini. Domenica 9 aprile, al campo sportivo in via Largon, 2 a Eraclea, l’apertura della manifestazione alle 14 con una dimostrazione dei volontari della locale protezione civile, rappresentata da Dimitri Momentè, Triangolare di calcio ad Eraclea con raccolta fondi pro terremotatila banda di Eraclea, autorità scolastiche con la dirigente Simona Da Re, il sindaco Mirco Mestre, gli assessori Michela Vettore, Valentina Doretto, Mario Varagnolo, la Onlus “Scuola e Famiglia” con Memo Renzo e le autorità religiose. Seguiranno le partite e, al termine, “Brian Insieme” e “Valcasoni” prepareranno la pasta all’ amatriciana accompagnata dal vino della Cantina Sociale di Eraclea. (g.ca.)

Triangolare di calcio ad Eraclea con raccolta fondi pro terremotati ultima modifica: 2017-03-31T22:18:34+00:00 da E.O.L.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *