Maltempo: allarme fiumi, il Piave preoccupa ancora

A seguito delle abbondanti precipitazioni accompagnate da vento forte, il Presidente del Veneto, Luca Zaia, ha attivato l’unità di crisi della Protezione civile regionale, dove sono operativi l’assessore regionale Gianpaolo Bottacin e il direttore della Protezione civile, Luca Soppelsa. Si stanno monitorando i danni provocati dall’eccezionale acqua alta a Venezia, con gravissime ripercussioni sull’intera laguna, ma si segnalano anche condizioni di allarme sull’intera costiera veneta, mentre preoccupa la situazione di alcuni fiumi, in particolare il Piave, perché il mare non riceve. Sono stati attivati collegamenti con il Dipartimento della Protezione civile nazionale e con il Comando nazionale dei Vigili del Fuoco. Oggi, mercoledì 13, giungerà alla sala operativa regionale, a Marghera, il capo della Protezione civile, Angelo Borrelli.

Articolo tratto dal quotidiano “Il Gazzettino

Piena del fiume Piave ad Eraclea. 30.10.2018

Maltempo: allarme fiumi, il Piave preoccupa ancora ultima modifica: 2019-11-13T02:00:22+01:00 da E.O.L.

▶ Commenta questa notizia nella nostra pagina Facebook