Gli ambientalisti denunciano il taglio dei pini

Gli ambientalisti denunciano il taglio dei pini ad Eraclea Mare. «Anche quest’anno, il Comune di Eraclea ha spogliato altri due viali dai pini marittimi». La denuncia è di Michele Boato di Amico Albero e Michele Antiga. «Questi alberi avevano più di cinquant’anni ed erano spettacolari, ora la le strade nuove e con alberi piccoli rendono Eracleapino-marittimo-eraclea più simile a un’anonima periferia di campagna. Il simbolo stesso di Eraclea Mare è il pino marittimo. Quest’anno in via Marinella e delle Rose sono stati abbattuti ancora i pini. Guardando, viene da piangere per la bruttura di come è quel viale oggi». Il sindaco Mirco Mestre è invece di tutt’altro avviso: «Siamo intervenuti per motivi di sicurezza della sede stradale e subito abbiamo piantato nuove essenze».

Scritto da Giovanni Cagnassi per il quotidiano La Nuova Venezia.

Gli ambientalisti denunciano il taglio dei pini ultima modifica: 2018-07-11T02:06:31+00:00 da E.O.L.

▶ Commenta questa notizia nella nostra pagina Facebook