Eraclea, strada arginale a pezzi. Petizione dei residenti

Strada arginale dissestata, piovono lamentele degli automobilisti. Hanno scritto lettere in Comune e vogliono anche raccogliere firme a margine di future petizioni. Nel mirino, la strada arginale Sp 52, tra Palazzetto ed Eraclea. La strada è piena di crepe, anche cedimenti che risultano particolarmente evidenti sull’asfalto. Per questo motivo chi abita in questa zona è molto preoccupato e invoca un intervento. «Chi la percorre quotidianamente », spiegano i residenti nella zona, «lo sa bene perché i dissesti sono ben visibili e si sentono sotto le ruote. Il Comune o la Città Metropolitana devono intervenire al più presto prima che si verifichino incidenti, perché la strada è davvero molto pericolosa per i veicoli e perdere il controllo con un asfalto simile è davvero facile». Da considerare anche la totale assenza di segnaletica verticale che indichi i limiti di velocità. Lungo via Piave ad Eraclea, nel tratto dove la Sp 52 scende dalla sede arginale e ci sono numerose abitazioni, auto e mezzi pesanti sfrecciano a qualsiasi velocità Il limite di 50 Km/h del centro abitato non è in alcun modo segnalato.

Scritto da Giovanni Cagnassi per il quotidiano La Nuova Venezia.

Eraclea, strada arginale a pezzi. Petizione dei residenti ultima modifica: 2019-02-27T19:03:34+02:00 da E.O.L.

▶ Commenta questa notizia nella nostra pagina Facebook