Camion carico di tori si rovescia a Ponte Capitello

Autoarticolato carico di tori perde il controllo in corrispondenza della rotonda di Ponte Capitello, tra Eraclea e Caorle, morti 8 bovini nell’incidente della scorsa notte. L’autotrasportatore, rimasto illeso, ha perso il controllo del mezzo pesante per causa ancora in fase di accertamento dai carabinieri. Il camion è uscito di strada rovesciandosi su un lato. Per una parte dei tori ammassati all’interno non c’è stato scampo, morti schiacciati o per il colpo subito. Erano circa le 4.30 di lunedì quando è avvenuto l’incidente sulla strada provinciale 42, alla rotonda del Capitello, poco prima del confine con il territorio di Caorle. Sul posto sono subito intervenute le pattuglie dei carabinieri di Portogruaro, San Donà e Caorle, quindi personale dei vigili del fuoco di San Donà e del servizio veterinario dell’Usl 4. La strada è stata chiusa durante la rimozione del mezzo anche per permettere l’esame accurato dei tori da parte del servizio veterinario chiamato d’urgenza con le forze dell’ordine. Si è trattato di una fuoriuscita autonoma, con conseguente ribaltamento del camion rimorchio incidente_stradale_vittima_eracleache stava trasportando i tori. Complessivamente 21 tori di proprietà di una ditta di Treviso. A seguito delle ferite riportate dopo l’incidente, otto dei tori esaminati dai veterinari sono stati abbattuti e destinati a un macello.

Scritto da Giovanni Cagnassi per il quotidiano La Nuova Venezia.

Camion carico di tori si rovescia a Ponte Capitello ultima modifica: 2019-07-30T20:20:14+02:00 da E.O.L.

▶ Commenta questa notizia nella nostra pagina Facebook