Beneficenza ad Eraclea, il triangolare di calcio raccoglie 3200 Euro

Beneficenza ad Eraclea, il triangolare di calcio raccoglie 3200 EuroBeneficenza ad Eraclea, il triangolare di calcio raccoglie 3200 Euro con il contributo delle scuole. Sono stati raccolti i fondi per le associazioni, con l’istituto comprensivo De Amicis di Eraclea, e in questi anni sono stati devoluti più di 50.000 euro. Si è svolta domenica 9 aprile, negli impianti sportivi di Eraclea, il triangolare di calcio tra le squadre amatoriali di Marina Santa Croce, che ha avuto Federico Rizzetto come referente, poi l’Asd – Città di Eraclea con Flavio Prisco e i Papi goal – genitori in campo di “Momi” Michele Momentè e Gianluca Zoia. Tre i direttori di gara, uno per ogni partita. La promotrice dell’iniziativa è la dirigente scolastica, Simona Da Re, con il maestro Doriano Trevisiol. Il mini torneo, subito ribattezzato il “derby della solidarietà” aveva come obiettivo la raccolta di fondi da devolvere a “Save the Children” che sta ancora operando nelle aree del Centro e Sud Italia, colpite dal terremoto, soprattutto in soccorso psicologico per i bambini. «La proposta, condivisa da tantissime persone», commentano gli organizzatori, «ha permesso di raggiungere la quota di 3.200 euro». (g.ca.)

Beneficenza ad Eraclea, il triangolare di calcio raccoglie 3200 Euro ultima modifica: 2017-04-20T20:45:07+00:00 da E.O.L.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *