Autocertificazione necessaria anche per i pedoni

Giuseppe Conte ha annunciato un ulteriore inasprimento delle misure per contenere il contagio: a partire da oggi, 12 marzo, negozi chiusi in tutta Italia eccetto i negozi di alimentari, farmacie, edicole, tabaccai e banche. Assicurato il trasporto pubblico e delle merci. Anche Angelo Borrelli, commissario per l’emergenza Covid-19, ha voluto rivolgere l’ennesimo appello ai cittadini italiani, a cui ha chiesto di attenersi alle regole, di uscire di casa solo per lo stretto necessario e di mantenere la distanza di un metro per limitare la diffusione del virus, aggiungendo che d’ora in avanti è necessaria l’autocertificazione anche per muoversi a piedi. A tal proposito potete usare questo PDF che compilerete inserendo i vostri dati ed il motivo per cui vi state muovendo. Fate attenzione alle false dichiarazioni perchè, se scoperti, sarete perseguiti penalmente. CLICCA QUI’ per il PDF

Autocertificazione necessaria anche per i pedoni ultima modifica: 2020-03-12T04:46:44+01:00 da E.O.L.

▶ Commenta questa notizia nella nostra pagina Facebook